Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

sabato 25 giugno 2011

Un pensiero veloce sul congedo maternità

Stamattina appena sveglia ho pensato: ma se lo svezzamento dei bebè avviene tra il quarto e il sesto mese, e più in là è e meglio è (dicono), perchè diavolo la maternità obbligatoria termina 3 mesi dopo la nascita, al massimo 4 se hai portato in ufficio il pancione fino all'ottavo mese? Chi pensano li debba svezzare i bambini? Perchè la chiamano maternità facoltativa se invece sei obbligata a stare a casa visto che il bebè è da te che mangia e di te ha bisogno? Come mai ci costringono a mesi di ristrettezze economiche (la maternità facoltativa è pari al 30% dello stipendio percepito!) quando non è possibile fare altrimenti? E soprattutto perchè nessuno protesta?
Questa legge l'hanno fatta gli uomini o donne ai tempi in cui c'erano le balie.
Mi sono svegliata indignata e anche un po' preoccupata per i mesi che verranno.