Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

giovedì 3 marzo 2011

I jeans!!!

Lo sapevo che sarebbe successo prima o poi.
Ero lì che guardavo fuori dalla finestra, alberi e la pioggerellina che fa tanto novembre e improvvisamente mi è venuta voglia di jeans e camicia bianca. Jeans normali, non quelli premaman che no so perchè mi scendono da tutte le parti e mi viene il nervoso. Mi è venuta voglia di cose senza l'elastico, di scarpe (aaahh le scarpe!!), borse e cose così, frivole, femminili, senza tutta l'imponenza della pancia. Mi piace la mia panciona, fiammiferino che si muove so già che mi mancherà. Ma è così. Quando comincio a intravvedere la meta salto la fase finale e mi proietto prepotentemente verso il dopo, oltre.
Per cui immagino me, a passeggio con fiammiferino, finalmente di nuovo attiva, finalmente pratica di passeggini, cambio di pannolini, coccole estreme e che mando giù la pancia, anche più di prima, che mica sono partita bene ;)
Abbozzo anche cambi di look. L'alopecia di cui soffro vincola molto, si è un filino meno libere. Sarà una mia paranoia, ma penso che si sia poco pronti a vedere una donna calva, suscita curiosità e si pensa subito a malattie molto più gravi. Non amo la parrucca, ma ci sto pensando, con riluttanza, ma ci penso. Abbandonare i foulard che per tanti anni sono stati il mio distintivo? Boh. Vedremo.
Vorrei anche dare una rinfrescata al guardaroba, non appena la somiglianza con la poltrona del soggiorno sarà meno evidente.
Scrivere a "Ma come ti vesti?" di real time? e mentre mi indottrinano partecipare a "vendo casa disperatamente" che voglio vendere la mia casa in Sardegna per comprarne una qui?
Lo sapevo. Stare a casa sviluppa idee un po' troppo da palinsesto.
Domani esco va, che altrimenti divento pericolosa.