Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

lunedì 20 dicembre 2010

Sott'acqua

Ci sono le giornate di corsa, quelle che senza neppure muoverti dalla scrivania hai talmente tanto da fare che a sera ti sembra di avere il fiatone. Ecco oggi è una di quelle. Credo anche che fiammiferino se ne accorga e oggi è particolarmente, piacevolmente, vivace.

Sembra quasi faccia il tifo per la sua mamma, un sacco di capriole e movimenti. Mi è già simpatico!
Troppe cose da fare in questi giorni. Ogni anno di questi tempi si verifica una piccola fine del mondo, per cui tutto va finito entro il 24 mattina. Dopo niente è come è adesso: l'ignoto, il baratro.
Per cui si corre. Al lavoro, dai clienti, sugli accordi, su quello che in nessun modo può essere fatto il 27 dicembre.
Il 27 dicembre è già un'altra dimensione, un'era diversa di cui non abbiamo conoscenza.
Poi si corre per i regali, anche perchè proprio all'ultimo momento ti rendi conto che ne hai tralasciati almeno 3, orrroreeeeee, quando già eri compiaciuta dell'efficienza natalizia di quest'anno.
Si corre a salutare gli amici, anche.
Troppe corse. Le donne incinta non hanno il tacito diritto di stare più tranquille? :)

Stasera parte GF.
Correrò un filino di più questa settimana, che sono da sola.
Glu glu glu, mi sento un po' sott'acqua.

2 commenti:

  1. vedila così.....quando sarai a casa con fiammiferino, il tempo sarà molto più"dilatato"perchè la sfera lavoro per un pò la scordi!!!
    non ti ho riportato in superficie???baci acquosi Sere

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)