Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

martedì 21 dicembre 2010

Mendelssohn

In pausa pranzo ho comprato tre cd: La mer di Debussy, un americano a parigi di Gershwin e Un sogno di una notte di mezza estate di Mendelssohn. Regali di Natale per fiammiferino ;)
Al momento vince Mendelssohn, gli piace di più. Me lo fa sapere con alcune capriole e varie vibrazioni.
Quindi, deduco, predilige composizioni più complesse, ricche di suoni. Gli piace sentire. Potevo immaginarlo. Oggi che parlo poco si è mosso poco; ieri sera che GF era già partito e c'era tanto silenzio ha fatto meno salti del solito.
Beh, se è così starà benissimo quando arriverà. Ha una mamma chiacchierona, il papà meno, ma è tanto ironico ci facciamo un sacco di risate.
La musica, poi, non manca mai, anche se non prometto di convertirmi definitivamente alla classica.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)