Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

giovedì 2 dicembre 2010

La sindrome del nido

Me ne avevano parlato, mi avevano detto che a un certo punto scatta quella voglia di sistemare le cose, di vedere il nido prendere forma, di preparare la cameretta. Eccola qui!! La sindrome del nido.
A me però, che sono una perfezionista in tutte le mie cose, della cameretta  interessa relativamente, molto relativamente.
Io voglio cambiare casa, io voglio tutto un nido nuovo nuovo.
Ora, la cosa in sè sarebbe anche parzialmente ragionevole, in fondo. Mettere un bel punto e a capo, annidarci tutt'e tre altrove, svolazzando in un posto da sentire molto nostro.
Sinceramente però ci sono 1000 motivi per cui non è possibile comprare una casa: il primo è che non ci sono soldi e gli altri 999 è inutile che li elenchi.
Per cui ok, va bene, aspetterò pazientemente che mi venga la sindrome del nido in formato ridotto, cioè concentrata alla sola stanza. Sarà comunque divertente.

2 commenti:

  1. se ti può consolare, io ho preparato la cameretta di Emma 2 settimane fa.... Emma ha 17 mesi! :p
    baci baci
    Alessandra (primAle)

    RispondiElimina
  2. alessandra primAle ... GRAZIE!!! mi sento davvero meglio! Un bacione a te e Emma (e anche il papà)

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)