Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

martedì 2 dicembre 2014

Ma chi ha ucciso l'uomo ragno?

Ve lo ricordate vero il tormentone degli 883 "hanno ucciso l'uomo ragno"?
Ecco, ieri proprio quella canzoncina lì ha gettato Cig nello sconforto.
"Ma chi l'ha ucciso, mamma?" preoccupatissimo.
"Ma no, è uno scherzo Cig, nessuno può uccidere l'uomo ragno"
"Dice proprio UC-CI-SO - e intanto più che ascoltare il testo guardava un video su youtube, in cui scorrevano immagini di spiderman e gangster - Ecco, guarda! E' stato questo signore con la pistola. Brutto!" poi ha spento youtube ed è rimasto silenzioso per un bel po', come avesse considerazioni da fare o stesse valutando l'impatto sociale che la morte dell'uomo ragno comportava.
E' che aveva la febbre Cig, ieri sera. Una fiammata proprio.
Ce l'ha detto lui, che ha grande consapevolezza di ciò che accade nel suo corpo.
"Ho la febbre"
"Ma no dai"
"Termometro"
38°.
La sconsiderata sono io che non me ne accorgo, meno male che lui sa e che GF ha mani più sensibili delle mie e me l'aveva detto che era caldo.
Cig con la febbre diventa improvvisamente grande, sa spiegare con parole più chiare.
"Cig, bisogna mettere la supposta"
"No"
"Allora bevi le gocce?"
"No no"
"Supposta"
"Va bene, ma stai molto attenta al mio sederino"

Ecco.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)