Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

martedì 11 febbraio 2014

Vegan a ritmo di salsa ;)

Continuo i miei esperimenti di cucina vegana e soprattutto il recupero di ricette che, con pochi accorgimenti, possono essere tradotte in vegetarianesimo integrale :)
Vi segnalo anche che, da qualche tempo, spopola la dieta Fuhrman: promette di perdere 9 kg in 6 settimane ed è, di base, una dieta vegana (e, a tendere, vegetariana).
E' molto interessante, a mio avviso, non tanto per i miracoli che promette, ma perchè insegna a guardare gli alimenti come principi nutritivi e quindi a trarre da ciò che mangiamo il maggior beneficio possibile.
Secondo vale la pena dare un'occhiata e fare un esperimento: è febbraio, la prova costume è vicinissima. Cioè, questo è quello che mi dico per sopravvivere a questo inverno piovoso e noioso.

Le ricette di oggi non sono pietanze, ma salse fondamentali: besciamella e maionese.
Se hai la besciamella hai la lasagna (da preparare con ragù di verdure, la ricetta prossimamente in questi post), se hai la maionese hai i crostini per gli antipasti.
Insomma, mai più senza.



Preparazione Besciamella:

40 gr di farina, integrale da' un gusto buonissimo
500 ml di brodo vegetale oppure di latte di soia non edulcorato (io preferisco la versione con il brodo)
40 gr di olio extravergine di oliva
un pizzico di sale e noce moscata qb

In un pentolino riscaldate l'olio e versate la farina, setacciandola con un colino per evitare la formazione di grumi. Mescolate i due ingredienti con il cucchiaio di legno e unite a poco a poco il brodo vegetale ancora caldo. Il brodo potete farlo con verdure a piacere, oppure con un dado vegetale di buona qualità.
Mescolate accuratamente con una frusta (o con il cucchiaio, l'importante è che non ci siano grumi), lasciando cuocere a fiamma media fino a quando la besciamella non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Se vi occorre una besciamella più densa, aumentate la quantità di olio e farina fino a 50 grammi. Poi insaporite con noce moscata, sale e pepe e se volete anche un pizzico di curcuma.
E' molto buona e soprattutto molto digeribile.

Preparazione maionese:

100 ml latte di soia
200 ml olio di semi, meglio se olio di cereali e comunque un olio che non abbia un sapore troppo invadente.
sale qb
aceto di mele o limone.

In un bicchiere adatto mettere il latte di soia e cominciare a frullare con il minipimmer. Aggiungere l'olio a filo, molto lentamente, finchè il composto monta nella consistenza desiderata. Quando la maionese è pronta aggiungere il sale e un cucchiaio abbondante di aceto di mele oppure il succo di un limone.
E' BUO-NIS-SI-MA! Potete aggiungere anche erbe aromatiche o spezie. Si conserva in frigorifero per diversi giorni, ben chiusa in un barattolo.

Ricordate anche che le spezie sono alleate preziosissime, in ogni tipo di cucina.
In più fanno bene alla salute.
Alla prossima :)

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)