Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

martedì 31 luglio 2012

Pensieri canditi alla ribalta.

I bagagli sono inversamente proporzionali all'età.
Già lo scorso anno era evidenza matematica, ma quest'anno è prova provata. Cigolino ha un seguito di valige e valigette che neppure un principe, noi un bagaglio a mano. Più è giovane il viaggiatore, più frangenti bisogna prevedere e quindi attrezzarsi.
Fa niente. Continuo pacifica la mia opera di preparazione bagagli, con sottofondo olimpiadi, che tanto anche fare valige prima o poi entrerà tra le discipline olimpiche.
Ma non è di questo.
Se transitate davanti a un'edicola non perdetevi Myself di agosto: a pag 136 si parla di mamme tardive, over 40, e a pag. 138 si cita anche il nostro blog! Pensieri canditi alla ribalta!
L'autrice dell'articolo è Alessandra Di Pietro, mamma a sua volta, giornalista e scrittrice, che un bel giorno mi contatta per un'intervista. A me? Caspita :) Della lunga chiacchierata, nell'articolo, non resta molto, lo spazio è sempre tiranno. Però l'importanza di parlare, di fare networking, di confrontarsi sì. A questo ci tenevo. In quelle poche righe ci siamo tutte e sono davvero contenta. Ci sono le mamme e ci sono anche i papà, che spesso restano senza una citazione (bisogna parlare di più dei papà).
Ci tenevo a dirvelo.
Secondo me, nel nostro piccolo, qui, stiamo facendo un bel lavoro.
Per cui ritempratevi per bene in vacanza, che poi avremo mille cose di cui parlare.

4 commenti:

  1. Che bella notizia! Complimenti e soprattutto BUONE VACANZE!!!!
    Carlotta G.

    RispondiElimina
  2. Ciao! Ho letto l'intervista! Complimenti! Credo che sia importante che le mamme - diversamente giovani :) - come noi abbiano un blog come questo per poter dialogare e condividere i momenti che ci accomunano! L'importante è imparare a ridere e riuscire a sdrammatizzare! Un abbraccio e una buonissima vacanza!

    RispondiElimina
  3. Diversamente giovane mi piace molto. Più di mamma anziana, come ogni tanto mi apostrofa mia sorella (grrrr!). Raccontare, chiedere, confrontarsi è importante, ma soprattutto divertente :):) Buone vacanze a tutti

    RispondiElimina
  4. Grande Wising!!! Complimenti x l'intervista e buone vacanze!!!

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)