Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

venerdì 27 luglio 2012

Bimbi&vacanze.

Comincio con l'augurare a tutti voi buonissime vacanze.
Noi siamo quasi in partenza, quest'anno meno pianificata che mai per vari impegni e impicci che si sono impilati tutti adesso, a fine luglio, lasciandoci nell'incertezza.
Partiremo, comunque. Come dicevo faremo il grand tour delle nonne che prevede parecchissimi km in auto e anche il traghetto.
Lo so. A questo punto dovrei leggere tutti i consigli al viaggio col bimbo piccolo, studiare e organizzarmi. Mi viene l'ansia però, per cui ne ho preparato uno mio, un brevissimo prontuario, spero utile.
1) Prevalga sempre il buon senso.
2) Il benessere e il confort del pupo prevalga sulla fretta.
3) In auto: soste&soste. Per bere, distrarsi, mangiare, giocare. Guidare con prudenza.
4) Se il viaggio è lungo, portare diversi cambi: pannolini (certo), magliette, pantaloncini e una felepetta (che non si può mai sapere). In auto sudano molto, una maglietta fresca, asciutta può fare la differenza.
5) Non perdere la pazienza. In molte ore di auto un capriccio di insofferenza prima o poi arriva. Meglio fermarsi un momento e rassicurarlo, anzichè innervosirsi e continuare.
6) Con bimbi molto piccoli non ci sono molti giochi da fare, ma si può chiacchierare: inventare storie, descrivere ciò che si vede dal finestrino, cantare tutti insieme o raccontare ciò che in vacanza si farà. Voi avrete la bocca secca da tante parole, ma di solito ai bimbi piace sentir parlare.
7) In nave o aereo l'aria condizionata è di solito forte. Felpa e calzini a portata di mano. Per la notte che non manchi il suo pigiamino, una coperta a lui famigliare e il coniglietto del caso.
8) Farlo sentire a proprio agio e non un pacco, sballottato qua e là.
9) Crema solare, da non dimenticare mai. Protezione 50 per i primi giorni, anche un pochino più bassa dopo.
10) Sono le vacanze di tutti: la sfida è trovare tempi e modi per divertirsi e rilassarsi. Tutti.

Il blog invece non va in ferie, aggiornamenti almeno bisettimanali sono tra i miei buoni propositi: sono certa che la prima vera estate con Cigolino (quella scorsa era davvero piccolo) porterà nuove conquiste e scoperte. Non vedo l'ora di raccontarvele :)
Come mi piacerebbe tanto ricevere i vostri di racconti, le novità, i consigli, domande e considerazioni.
Magari anche progetti: mi piacerebbe che questo diventasse sempre più un luogo interattivo. Per questo, però, ho proprio bisogno del vostro aiuto e dei vostri consigli. Dai, che si fa?
Non siate timide :D
Vi abbraccio tutti, uno per uno, proprio come fa chi sta per partire.
A presto, con la versione estiva, on the road.



2 commenti:

  1. Ciao Wisi, buone vacanze e buon riposo, soprattutto mentale xché vedrai che sgambettare sulla spiaggia che ti regalerá cigolino, tra l'altro la sabbia aiuta l'equilibrio e quando si cade si atterra sul morbido! Noi partiamo mercoledì in aereo xchè da bg fino a lecce in macchina con lei sarebbe stato uno strazio x tutti :-) Ricambio l'abbraccio. Ciao Claudia

    RispondiElimina
  2. Ciao Claudia, grazie mille e buonissime vacanze a voi. Noi ci avventuriamo in auto, cerco di non pensarci troppo o mi viene l'ansia :( spero che cigolino si riveli un bimbo paziente ecco. O di scoprirmi paziente io :)
    A presto

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)