Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

lunedì 8 novembre 2010

Progetti&progetti

Progetti & progetti. Che poi al momento sono solo idee lanciate tra i pensieri. Prima o poi, credo, sarà necessario dare una forma. Ieri mia sorella mi diceva che a un certo punto ti viene la mania del "nido perfetto" e inizi a mettere tutto in ordine, a voler rinnovare tutto, a organizzare ogni singolo spazio. Io l'ho guardata come la mucca guarda il treno, credo. Ho aggiunto: "ma sei sicura capiterà anche a me?". Lei diceva di sì. Mah. Io squisitamente disordinata e disorganizzata, immagino subirò una qualche mutazione genetica che niente lascerà della donna che sono ora. Solo così si spiegherebbe. Che faccio? Attendo fiduciosa la trasformazione? Oppure forzo un po' la mia natura e mi organizzo per tempo?
Una domanda poi mi ronza nella testa da qualche tempo: come si fa a comprare casa senza soldi?


Comunque sia. Nella mia testa ho già pensato a come preparare la cameretta di fiammiferino: devo solo tener presente che lo spazio a disposizione non è enorme, per cui lo scivolo e l'altalena non ci staranno.
Mentre un parete con il cielo stellato, forse sì.