Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

mercoledì 17 novembre 2010

Non sarò mai wonderwoman

Giro per il web alla ricerca di ispirazione, perchè non basta aspettare fiammiferino per sentirsi già mamme. Ci sono talmente tante cose da imparare, valutare, fare proprie che dubito mi basteranno i mesi a disposizione. E' un costante e, immagino, eterno moto di curiosità. Solo che spesso trovo muri del pianto e non mi ci ritrovo, oppure la sublimazione del ruolo di mamma, che mi spaventa a morte. Se io divento "santa" o wonderwoman con l'arrivo di fiammiferino, come potrò mai continuare a vivere una vita normale? Non metterò un po' di soggezione o provocherò fastidio nel mio prossimo così normale, o anche solo in GF? ahahahhahah, scherzo eh. E' che, come mi ripeteva il mio psicologo, è l'essere anticonformista la mia forza e certe cose non fanno proprio parte del mio mondo.
Mi è piaciuto tanto questo post: cose che non sopporto nell'essere mamma
E' molto probabile che tra qualche tempo mi trovi a scrivere qualcosa di molto, molto simile.
Me lo sento già.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)