Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

giovedì 19 novembre 2015

Nutrirsi da mamma durante l'allattamento

Una cosa non mi sono mai veramente spiegata: si parla moltissimo dei nove mesi di gravidanza ma poco dei periodi subito dopo la nascita del bambino.
Sicuramente la gravidanza è un periodo estremamente  delicato, sia fisicamente, che psicologicamente ed emotivamente.
E dopo la nascita, cosa succede?
Il dopo è una storia a parte, un gomitolo ingarbugliato di emozioni forti, contrastanti, l’ampliamento definitivo del nostro percepire verso strade sconosciute e spesso anche accidentate di dubbi, paure, gioie e sogni.
L’allattamento al seno fa sicuramente parte di questo momento e rappresenta un’altra piccola sfida per la mamma. 
Vi ho già parlato qualche post fa del programma Nutrirsi da Mamma di Nestlé MATERNA, che permette a tutte noi di richiedere, mese dopo mese, un programma nutrizionale personalizzato e studiato dai nutrizionisti A.I.Nut. La buona notizia è che il programma non è dedicato solo alle mamme in gravidanza, ma anche a tutte le mamme che allattano al seno. L’alimentazione infatti è fondamentale anche in questo periodo sia per noi che per il nostro bambino. Ciò che mangiamo, infatti, arriva anche al nostro bebè.
Nutrirsi consapevolmente è un modo di pensare veramente materno.

Inoltre, nel caso fossi piena di dubbi, come è giusto che sia durante l’allattamento, su internet puoi trovare moltissime informazioni utili e consigli pratici che ti possono aiutare e accompagnare giorno dopo giorno. Io, ad esempio, ho trovato molto utili gli articoli di alcuni esperti, dove vengono facilmente spiegati alcuni temi che attanagliano le neomamme: http://www.nestlebaby.it/sto-allattando/parola-allesperto

Nella sua naturalezza, l’allattare al seno può rivelarsi anche una bella fatica per la mamma: probabilmente perché si arriva da 9 impegnativi mesi di alta ingegneria genetica e sicuramente perché adesso si ha la possibilità di dormire molto meno rispetto a prima.

Intendiamoci, la gravidanza e l’allattamento sono stati naturali della donna, ma che richiedono una dose extra di energia. Una grande dose!

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)