Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

martedì 8 aprile 2014

Baby omeopatia.

Stamattina è andato all'asilo senza pannolino.
Attendo trepidante il sacchettino di roba da lavare, ma insomma ormai siamo in ballo e balliamo.
Certo è che questo inizio di primavera è strano.
Cigolino è un po' sottotono, non ha molto appetito (che per uno che già non mangia...), la sera è stanco, più quieto, si addormenta in fretta.
Sarà il cambio di temperatura o nuove cose da pensare, portate dall'asilo.
Lo tengo d'occhio, non c'è niente di veramente allarmante, in fondo anche per me questa è la stagione in cui mi sento così.
Stavo pensando piuttosto di aiutarlo con qualche rimedio omeopatico, più che veri integratori.
Così ho cercato un po' nel web e ho trovato questo articolo, su riza.it

L'articolo consiglia, per bambini che mangiano pochino, un cocktail così composto:
Arsenicum album 6 DH, Belladonna 6 DH, Croton tiglium 6 DH, Okoubaka 4 D, Veratrum album 12 DH. Posologia. 5 globuli 3 volte al giorno sciolti in bocca o in poca acqua lontano dai pasti per 7 giorni.
Ad Arsenicum io ero già in ansia, per cui non so.

Per i bambini che si ammalano spesso a bronchi, naso e gola, il consiglio è:
Echinacea 1 DH, Tuja 2 DH, Propolis 3 DH, Eleuterococcus 1 DH, Uncaria tomentosa 9 DH. Posologia. 5 globuli 3 volte al giorno sciolti in bocca o in poca acqua. Per aumentare le difese nei casi di recidive, effettuare cicli di trattamento della durata di un mese 2 o 3 volte nel corso dell'anno
L' Uncaria Tormentosa non so mica se la voglio per casa, deve essere una noiosetta e piena di fisime.

Per i bambini esili e che si affaticano facilmente, la ricetta prevede:
Calcium carbonicum hahnemanni 6 D, Calcium fluoratum 6 D, Calcium phosphoricum 6 D, Sulfur jodatum 12 D, Symphytum 4 D .Posologia. 1-2 compresse 3 volte al giorno sciolte in poca acqua o in bocca, lontano dai pasti, per 2 mesi.
Ditemi che cos'è il Symphytum e posso anche farci un pensierino.

Usate rimedi omeopatici per i vostri bimbi e come vi trovate?

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)