Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

domenica 11 agosto 2013

Colpi di sole.

Le vacanze procedono cosi' come le abbiamo inziate: sulla spiaggia che amo a trasportare formine e Cigolino, che ancora non si fa una ragione dell'importanza di camminare.
Tant'e'. Non l'ho mai visto cosi contento, sereno, immerso in questo nuovo mondo di senza scarpe, sempre nudo, sempre in acqua, con mamma e papa' a disposizione e un piccolo esercito di amici a disposzione. La pacchia.
Certo, ha fatto molto caldo.
Forse troppo.
Che qualche giorno fa, tornando dal mare, Cigolino era rovente. Riscaldava la stanza intorno a se', mentre se ne stava rannicchiato in braccio a me.
Colpo di sole, credo.
Febbre altissima, stimata a labbra sugli occhi che il termometro mica l'ho portato.
Un pesciolino fritto, lui.
Noi con pezzuole fresche, a mettergliele in fronte, bagnetti tiepidi, supposte di tachipirina che le gocce le vomitava all'istante.
Ora, siamo in un luogo dove il medico della guardia medica ha, anni fa, dato pochi giorni di vita a mio padre per via di una brutta orticaria. Va da se' che non prendi neppure in considerazione di portarci un duenne con il febbrone.
Cosi' ci siamo dati un tempo: se entro due giorni non cala la febbre, andiamo a cercare un pediatra la', a 80 km.
E due giornindi febbre sono stati, fortunatamente.
Abbiamo imparato che:
Le supposte generano immediata repulsione anche in chi non sa cosa siano, ma sono molto piu' efficaci delle gocce;
La pezzuola fredda forse non serve, ma fa piacere;
I bagnetti tiepidi (veloci o brevi docce) aiutano ad abbassare la temperatura;
Le coccole di mamma e papa' sono portentose;
Se un bimbo mangia poco di suo, niente mangera' con la febbre e quindi perdera' peso;
Un paio di macchinine nuove aiutano la convalescenza;
Se fa parecchio caldo al mare ci si va di sera;
Anche se non puoi saperlo, ogni genitore e' psicologicamente attrezzato alle emergenze;
I bambini si ammalano piu' volentieri in vacanza.
Adesso e' tornato vispo e pimpante come se niente fosse stato.
E ha capito che se il mare ha le onde e' piu' divertente e il sole, la sera, va giu', nel mare e dopo e' buio.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)