Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

venerdì 21 gennaio 2011

PUPPP

Domani ho appuntamento con il dermatologo (privatamente certo, che con il SSN devi aspettare secoli) e spero che riesca a venire a capo di questa cosa. Da quello che leggo sono sempre più convinta si tratti di PUPPP (acronimo inglese che corrisponde all'eruzione polimorfa della gravidanza), speriamo mi dia conferma. 
Mica per altro, è una dermatosi innocua per il feto e quindi un bel sollievo, insomma.
Ho letto un bel po' di cose e pare capiti a 1 gravidanza su 300 e in particolar modo a chi aspetta un maschio: una teoria, che pare confermata dalle statistiche, vuole che il DNA maschile risulti in alcuni casi irritante per la pelle della mamma.
sarò mica allergica a mio figlio?  

Tant'è, il prurito mi tiene sveglia di notte e mi danno fastidio anche i vestiti il che, considerando che sto lavorando, non è cosa da poco. 
Spero in prescrizione di una qualunque cosa che allevi questa tortura. 
O procedo io all'asportazione dei primi 3 strati di epidermide!!!

23 commenti:

  1. ciao, mi chiamo manu... sono alla ürima gravidanza 13+6 e penso di avere anch'io la PUPPP. ho cercato un po' in internet qualche forum per scambiare qualche parere con chi l'ha già avuta, ma sembra che non sia una "malattia" così frequente. mi sto preoccupando, perché mi aumenta ogni giorno di più, da soli puntini rossi, sono diventate vere e proprie macchie pruriginose. addirittura ne ho alcune anche sul viso!!!
    ma tu hai avuto una cura dal dermatologo? ti è poi passata? vedo che hai scritto il commento a gennaio. speriamo bene!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Manu,
    Ti consiglio, come a suo tempo il ginecologo ha fatto con me, di andare subito da un dermatologo.
    sì, mi è passata, il tutto è durato un 3-4 settimane.
    Il dermatologo mi aveva consigliato l'antistaminico in caso di prurito insopportabile, che io però ho preferito non prendere; di lavarmi con olio corpo anallergico (trovo molto buono quello Eucerin), di usare a contatto con la pelle solo indumenti in puro cotone. La PUPP è facilmente confondibile con orticaria o una reazione allergica, aumenta di giorno in giorno, arriva al suo massimo e poi regredisce, di solito però si concentra sul tronco e braccia, lasciando in pace le altre parti del corpo.
    Farsi vedere da un dermatologo aiuta a escludere altre malattie (tipo la rosolia per esempio) che possono essere pericolose in gravidanza.
    Spero di esserti stata utile, fammi sapere come va. Abbracci

    RispondiElimina
  3. grazie wising! gentilissima!!! ti tengo aggiornata... domani ho la visita dal dermatologo.
    spero tanto che si risolva anche a me nel giro di un mesetto, perché inizio a non dormire dal troppo prurito :(
    buona giornata! manu

    RispondiElimina
  4. Hai tutta la mia comprensione :-) pensavo mi sarei tolta la pelle di dosso!
    Aspetto notizie e un abbraccio

    RispondiElimina
  5. buongiorno wising!
    ieri ho passato la giornata in ospedale... perché sono andata al controllo dal derma, il quale mi ha dato una cura di puro cortisone da prendere in pastiglie!!! e in più mi ha detto che c'é la possibilità che a causa di questa puppp possa perdere il bambino!non ti dico lo stato in cui ero ridottta ieri... sembravo una pazza disperata! ho contattato la mia gine dicendole che sarei andata in ospedale, perché non ne potevo proprio più.
    insomma alla fine ho passato 4 ore in dermatologia, dove mi hanno visitato dicendomi che secondo loro é proprio puppp, non é dannosa per il bimbo :) , é fastidiosa per me, mi hanno vietato di prendere il cortisone :) e mi hanno prescritto due creme + un antistaminico (del quale però non sono ancora convinta... provo a vedere se riesco a resistere al prurito, perché come dici tu, l'antistaminico in gravidanza sarebbe meglio evitarlo!). mi hanno prelevato il sangue e fatto adirittura una biopsia per essere davvero certi al 100% che non é colestasi!!! poi mi hanno mandato in ginecologia, dove ho fatto esami delle urine, prelievo del sangue ( un altro...ahimé) e un'eco per vedere se il bimbo sta bene. ebbene si! bambino sano, sta bene, ed é mooolto probabilmente un maschietto :) non sai come mi ha sollevato l'ecografia... :)
    comunque martedì ho il controllo in ospedale con lettura dei vari esiti e incrociamo le dita. comunque sia il derma che il gine dell'ospedale sono convinti che sia puppp... vediamo quanto durerà! :)
    se ti fa piacere, ti aggiorno ancora martedì! se l'unica in tutto internet che mi può capire... non trovo altre persone che conoscano questa puppp!!! - anche perché viene raramente!
    grazie per il supporto morale!!!!!!!
    a risentirci e buon fine settimana! manu :)

    RispondiElimina
  6. Cavolo che avventura Manu! Sì sì, tienimi aggiornata.
    Da quello che so, cercando su internet, è probabile che il tuo bimbo sia un maschietto, perchè la PUPP viene molto più di frequente alle mamme di maschi. PAre sia una sorta di reazione allergica al dna maschile, per noi estraneo. Non è pericolosa per il feto, su questo tutti sono chiarissimi, per cui tranquilla. Anche perchè, a parte le malattie infettive, c'è forse una sola dermatosi pericolosa in gravidanza. Rilassati e goditi un buon fine settimana, a presto!

    RispondiElimina
  7. ciao wising!oggi controllo in ospedale, ma sono andata li per niente... gli esiti vari non erano pronti!!! e ora mi tocca aspettare un'altra settimana :( comunque avevi ragione, aspetto un bimbo!!! anche se sono nella 15a settimana, si é visto già qualcosina tra le gambe, ovviamente non mi hanno dato la certezza, peró diciamo che la direzione é quella :)
    quindi per ora devo continuare la cura di creme che mi hanno dato e lunedì prox si vedrá!
    odio le attese infinite :(
    ti saprò dire... buona serata, manu

    RispondiElimina
  8. Ciao Manu!! Sì le attese sono sfibranti quando sei in gravidanza, sarà che si somma l'attesa lunga (i 9 mesi) a tutte le altre, sembra di stare in un labirinto.
    Tu pensa al tuo maschietto, stai tranquilla e goditi il viaggio, che è davvero bello :)
    Aspetto aggiornamenti, abbracci :)

    RispondiElimina
  9. ciao wising! ultime dalla PUPPP ;)
    ho ritirato gli esiti e sembra essere proprio puppp, quindi non c'entrano altri organi (quali fegato). la cura dell'ospedale mi ha aiutata tantissimo e la pelle si sta rigenerando!!! alla fine mi avevano prescritto solo la nerisona crema e una crema per ammorbidire la pelle... io sono sempre più convinta che sia stato lo stress in ufficio, perché ho anche la cistite... mi hanno fatto mobbing fin quando ero in servizio, quindi qualche collegamento penso proprio che ci sia! ora sono in malattia e poi spero nella maternità anticipata, perché in quel posto non ci torno di sicuro... mi tornerebbe la puppp al 100%... cosa purtroppo non esclusa...
    ma tu hai avuto un maschietto o una femminuccia?
    ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Lo stress gioca sempre brutti scherzi e non fa bene, povera Manu. Dai che le cose stanno migliorando. Non ti preoccupare per il lavoro, adesso ci sono altre priorità :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. CIAO.
    Mi chiamo Gerta.une mese fa ho avuto il mio secondo figlio maschio.2 settimane prima di partorire mi sono comparse sulle gambe grandi brufoli.pensando erano dalle zanzare non ho datto importanza.dopo il parto i brufoli aumentavano e davano un prurito insopportabile.andavo da un dottore ad un altro e ognuno mi diceva una cosa diversa.ho deciso di andare al ospedale a Campo sanpiero (PD)e la la dermatologa mi ha detto che ho il PUPPP e che ho coperto il 85% del corpo dei puntini.sono costretta a togliere il latte per 2 settimane e non allatare il mio bambino per fare la cura al cortisone ma sono contentissima che finirà questo incubo che dura da ormai 2 mesi...
    grazie.

    RispondiElimina
  12. Ciao a tutte, voglio lasciare la mia testimonianza. Io ho partorito da 1 mese e 9 giorni. Mi hanno diagnosticato la puppp all'inizio del terzo trimestre della gravidanza gemellare.
    L'evoluzione della malattia è quella che viene descritta nei forum, inizia con il prurito alla pancia, seguito dalla comparsa delle smagliature, poi l'eruzione si espande per tutto il corpo. Io non avevo un lembo di pelle sana, mi è comparsa anche in faccia,nella cute, nelle mani e nei piedi. Quello che non viene detto è che non è solo il prurito a dar fastidio, ma anche il fatto che la dermatite e orticaria cambia forma e che si formano delle vescicole che purgano di continuo. Me la sono passata davvero brutta, ho fatto cura con antistaminici e cortisone, ma non è servito a nulla, non passa. Adesso la situazione è migliorata miracolosamente, piano piano sta scomparendo tutto senza bisogno di niente. Secondo il mio parere ci vorrà ancora un altro mese per ritornare ad allo stato iniziale.
    Spero di esservi stata di aiuto.

    RispondiElimina
  13. Grazie Annalisa per il tuo commento, più ne sappiamo, meglio è.
    Quando l'ho avuta io avevano avuto parecchie difficoltà nella diagnosi, perchè proprio non la conoscevano questa PUPP.
    Io non avevo preso nulla, non mi piaceva l'idea che a Cig arrivasse cortisone o antistaminico, ma era stato davvero faticoso sopportare tutto quel prurito.
    Abbracci e facci sapere come stai :)

    RispondiElimina
  14. Ciao wising, sto molto meglio, ancora non è passata del tutto. Ogni giorno miglioro un pò. Tu ricordi quando tempo c'è voluto per guarire del tutto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Annalisa! Non ricordo proprio quanto tempo è durata la PUPP, sicuramente si era conclusa prima del parto è mai più tornata.
      In bocca al lupo

      Elimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Ciao a tutte, ho letto tutti i commenti e sono molto preoccupata! Sono alla 34 settimana e da circa sei giorni ho l'eruzione cutanea, anche se il prurito alla pancia è iniziato settimane fa! Sono stata dalla dermatologa che mi ha subito diagnosticato la pupp, mi ha prescritto il cortisone e mi ha detto che in pochi giorni il prurito dovrebbe passare, mentre solo dopo il parto sparirà tutto! Leggendo i vostri commenti mi sembra che non sia proprio così! Io non dormo da una settimana per il pizzicore della pelle che non mi abbandona mai! se dovesse durare mesi....credo che morirei! Ma voi come avete fatto a sopravvivere, più che altro non posso vivere mesi senza dormire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MArisa, hai la ragione la PUPP è un fastidio grande. Ti consiglio lo spray lenitivo della Eucerin, lo trovi in farmacia. Per me è stata la salvezza, anche perchè avevo deciso di non prendere farmaci. Porta pazienza e trova qualcosa che ti dia sollievo. Abbracci

      Elimina
    2. Ho preso qualche cosa in farmacia, l'effetto dura poco, però ho scoperto che con il ghiaccio posso anche sopportare i vestiti! Lo avvolgo in un panno di lino e me lo passo sul corpo, anche da sopra ai vestiti mi da tantissimo sollievo! E' veramente dura, e poi nessuno che conosco l'ha avuta! Siamo poche noi fortunate :)

      Elimina
  17. Salve ragazze, io ho avuto la sindrome di puppp durante la prima gravidanza, nessuno sapeva spiegarmi cosa stesse succedendo al mio corpo, poi un bravo dermatologo ha trovato la causa e la cura. Durante la prima gravidanza è iniziata all'ottavo mese ed è passata due mesi dopo il parto, terribile...
    Adesso sono di nuovo incinta, alla nona settimana e iniziano i sintomi della sindrome di puppp...mi farò il resto della gravidanza così? Con questo prurito? Non impazzirò prima? Mi sa che tornerò dal dermatologo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so che dire! A me la dermatologa disse che si manifestava solo negli ultimi mesi di gravidanza e spariva entro 48 ore dal parto, così è stato! Poche ore dopo il parto non avevo più nulla!

      Elimina
  18. Ciao ragazze, ho 28 anni, e sono alla mia seconda gravidanza, anch'io ho la puppp e non so più cosa fare, nella prima è cominciata fin dall'inizio, era una femmina e l'ho portata avanti fino al 7 mese,poi purtroppo non c'è l'ha più fatta, anche se leggendo un po dapertutto dicono che per il feto non ci sono pericoli, il mio ginecologo mi ha detto che ci sono eccome, e che ad ogni gravidanza sicuramente si ripresenta,di notte non dormo dal prurito,l'unica cosa che mi allevia è rimanere per dei lunghi minuti con le braccia sotto il getto d'acqua fredda, mi sembra di avere una bestia addosso da tanto mi gratto, ho cominciato anche con il cortisone ma non c'è niente che mi aiuti,ricomincio ad avere paura,alla ragazza del mess.del 9 agosto che ha detto abbia trovato un bravo dermatologo, potresti darmi il nome? Io sono di verona,

    RispondiElimina
  19. Ciao ragazze, ho 28 anni, e sono alla mia seconda gravidanza, anch'io ho la puppp e non so più cosa fare, nella prima è cominciata fin dall'inizio, era una femmina e l'ho portata avanti fino al 7 mese,poi purtroppo non c'è l'ha più fatta, anche se leggendo un po dapertutto dicono che per il feto non ci sono pericoli, il mio ginecologo mi ha detto che ci sono eccome, e che ad ogni gravidanza sicuramente si ripresenta,di notte non dormo dal prurito,l'unica cosa che mi allevia è rimanere per dei lunghi minuti con le braccia sotto il getto d'acqua fredda, mi sembra di avere una bestia addosso da tanto mi gratto, ho cominciato anche con il cortisone ma non c'è niente che mi aiuti,ricomincio ad avere paura,alla ragazza del mess.del 9 agosto che ha detto abbia trovato un bravo dermatologo, potresti darmi il nome? Io sono di verona,

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)