Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

venerdì 19 aprile 2013

Virtual&real settimana 7: com'è andata?

Allora.
Com'è andata?
Intanto: dove siete Claudia e Valentina, mi avete lasciata sola nella sfida? No, dico, non scherziamo :)
Poi.
Sono riuscita, questa settimana, a buttare via gran parte delle uova di pasqua che mi avevano avviluppato, il che mi ha reso sufficientemente fiera da farmi un regalo: 2, dico 2, paia di pantaloni. Perchè una parte importante della remise en forme è la gratificazione. Dico qui e ora che se arrivo a -4/5 ora di luglio, mi faccio un regalissimo.
Apro, e chiudo subito, uno spazio pubblicità: H&M ti permette lo shopping compulsivo e devo dire che sull'estivo è un bel punto di riferimento (per lo meno trovi cose in tessuti naturali e non tutto il sintetico dell'inverno).
Altra news è che non fame.
Il che sarebbe una grande good news (e in parte lo è) se non fosse che, convincendomi che qualcosa devo mangiare altrimenti non arrivo a fine giornata, va a finire che mangio solo le cose che mi piacciono, che no, non sono proprio mai quelle che dovrei mangiare.
Per cui la mia strategia, lo ammetto, fa acqua da tutte le parti.
Tranne la parte del raccontare ogni settimana risultati o scivoloni: mi tiene concentrata sull'obiettivo. Quindi ecco, questa idea del Virtual&Real funziona.
Credo sia migliorabile.
Cosa suggerite? :)