Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

venerdì 6 maggio 2011

Metodo easy: l'attivita'?

Da un paio di giorni cigolino e' davvero inquieto. Mangia poco (in termini di tempo),si agita durante il sonno e la sera piange disperato, per poi crollare in un sonno profondo.
Poverino, non ho ancora capito come tranquillizzarlo.
Sto leggendo il libro della hogg (il linguaggio segreto dei neonati), ma a parte la mia incapacità generale e su tutti i fronti non trovo altre spiegazioni al nervosismo di cigolino.
Il libro in realtà e' interessante, rassicurante direi. In fondo basta stabilire una routine precisa, facile no? Eating, activity,sleep, you. EASY,lo dice la parola stessa.
Se sono d'accordo sul rispettare intervalli regolari per la pappa, mi sto scervellando sul punto activity: la Hogg raccomanda 45 minuti di varia attività, dopo la pappa e prima di dormire. Ora ... Secondo voi ... Una volta che ho cambiato il pannolino con relativo lavaggio, massaggiato gambe e braccia, per un totale di 15 minuti, che activity si fa fare a un lattante per un' altra mezz'ora? Ho questo tarlo da quando ho iniziato il libro e non ne vengo a capo. Mettiamoci anche la passeggiata, ma non e' che dopo ogni poppata posso uscire per un'oretta! Potrei se avessi la governante, forse.
Quindi mi manca un pezzo. Roba da sentirsi mamme incomplete.

11 commenti:

  1. ecco qualche ideuzza
    http://bimbonaturale.myblog.it/archive/2008/07/11/cosa-fare-con-un-neonato-0-1-mese.html

    RispondiElimina
  2. Molto interessante la pagina che ha linkato Cinzia...io aggiungerei le canzoncine. Sentire la mamma che canta è molto divertente per loro.
    LISBET

    RispondiElimina
  3. Sentire me cantare potrebbe scioccarlo a vita, poverino! Io racconto più che altro. Appena torno in connessione decentel leggo il link di Cinzia. Grazie intanto, i suggerimenti sono preziosi!

    RispondiElimina
  4. Sono mamma da 7 mesi e a 3 ho letto la Hoggs. Non ti aspettare miracoli, può aiutarti così come mandarti in crisi. tu stai tranquilla e abbi pazienza, ci vuole taanto tempo per arrivare alla routine EASY, mica è facile! Io quando porpetta era nanissima (e io ansiosissima perché non sapevo che fare e che farle fare)la mettevo nell'ovetto sul tavolo e facevo cose e lei mi guardava. Le facevo vedere le mie mani e lei le seguiva con lo sguardo, oppure le mostravo oggetti colorati. Potresti farle un multiciondolo: prendi un filo e attaccaci cose che brilluccicano, campanellini, fili colorati e cose che fanno rumore, magari per un po' si distrae. E comunque tranquilla, il panico finirà ;)! Lorenza

    RispondiElimina
  5. Grazie Lorenza.
    Sto leggendo con interesse il libro della Hogg, ma non mi sembra facile per niente, hai ragione. Cerco, per quanto possibile, di mantenere una certa routine, ma siamo ancora lontanissimi dalla precisione richiesta.
    Cigolino ha solo un mese e mezzo, cerco anch'io di portarmelo dietro, nella culla (è piccolo per stare seduto nella sdraietta), ma si stufa :) La sua passione è stare fuori, a passeggiare, ma non sempre è possibile.
    Alla fine a te ha portato qualche risultato i metodo EASY?

    RispondiElimina
  6. Si si, alla fine si. Ho imparato da Ludovica (la polpetta con le orecchie) che i bambini amano la routine (che fa bene anche alla mamma, secondo me). Dalla Hoggs ho imparato a fidarmi del mio istinto,ad ascoltare polpetta (piano piano capirai anche tu il significato dei versetti e dei movimenti di cigolinobello). Adesso la sua routine è proprio quella: si sveglia, mangia, gioca/passeggiamo/esce e poi pisolino di metà mattina e così fino a sera. Considera che i suoi pisolini (due in tutto il giorno!) non superano mai i 40 minuti ognuno...L'unico consiglio che mi sento di darti di cuore (fidati di te stessa, ascolta gli altri ma fidati primaditutto di te stessa!!) è di riposarti quando lui riposa. Lascia stare la lavatrice/i panni da raccogliere/il lavandino sporco/la vaschetta da ripiegare etcetera. Fermati e riposati, ne hai bisogno anche per far stare bene lui.P.s. la sdraietta è altra cosa dall'ovetto. guarda qui (giusto per farti capire cosa intendo) http://www.oclio.it/ovetto-bebe-confort-pebble-vegetal-pink-2010-r-17826.html?ofrom=538&utm_source=google-merchant-italia . Lorenza

    RispondiElimina
  7. nella sdraietta che intende Lorenza ci può stare da subito...funziona!!
    LISBET

    RispondiElimina
  8. vero vero, io non l'ho usata e ho sbagliato. La sdraietta è ancora meglio dell'ovetto! ;) Lorenza

    RispondiElimina
  9. Ciao wising, penso che stimolare troppo i piccoli sia più un danno che un vantaggio. Con la mia prima baby, avevo seguito il consiglio dell'attività postpasto, ma in realtà ciò nasce solo dal non poter far coricare il baby con la panza zeppa. Così la mia prima è stata abituata a stare sempre un po' su dopo la pappa, anche quando moriva dal sonno, tanto che, crescendo, ha imparato a dirmi che voleva andare a nanna. Dunque non tutti reagiscono allo stesso modo e inoltre non è necessario fare chissà che, lo dice anche miss Hogg. Puoi parlare, leggere, porgergli uno specchietto giocattolo o sdraiarlo un po' sul lettone e guardarvi negli occhi. Con la mia seconda sto usando questi metodi e sembra gradire, allo stesso tempo non la stimolo troppo e lascio che si goda la sua beata tranquillità! Scrivi bene, mi piace, ti seguirò!

    RispondiElimina
  10. io credo che il metodo easy non valga per tutti i bambini...ci sono bambini EASY e altri no...l'importante è ascoltare il proprio bambino..questo è quanto"salvo"della Hoggs...il resto te lo dirà il tuo istinto, baci Sere

    RispondiElimina
  11. Ciao mammatorino, grazie per i consigli e soprattutto benvenuta!
    A presto

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)