Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

martedì 12 aprile 2011

Coliche - la "terapia" del relax

Credo che Cigolino abbia qualche colica, o comunque mal di pancia.
Gli succede con la poppata serale, mai durante il giorno, comincia a piangere, a tirare le gambine, gli viene il singhiozzo ... insomma è come se tutto il sistema andasse in tilt.
Ho letto che non si conoscono rimedi.
Noi abbiamo sperimentato che sulla pancia di papà o di mamma, in un abbraccio calmo, le coliche si placano. Sì lo so, sembra tutto troppo "glicemico", ma di fatto lui smette di lamentarsi, di piangere e si addormenta. Unica condizione necessaria: bisogna essere calmi. Non funziona se il pianto ci ha già innervosito, se il sonno ha il sopravvento su tutto, se si è agitati o distratti.
La calma comunica calma.
La chiave di tutto è il relax: si può passeggiare per casa con Cigolino appoggiato al petto o, ancora meglio,  sedersi comodi comodi sul divano e appoggiarlo con la testolina all'altezza del cuore.
Fa bene a tutti: a Cigolino che si gode una dose massiccia di coccole e il battito rassicurante del cuore, noi il contatto fisico con il nostro bambino.
Devo ammettere che GF è molto più efficace di me nel placare così le coliche.
Guardando lui che placa Cigolino mi sento meglio anch'io.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)