Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

martedì 22 marzo 2011

Compiti delle vacanze

Ok. Adesso chiudo, spengo il mac e le cose da fare. Mi avvio verso il viale della pastina e del purè, raggomitolata sul divano a pensare a nulla. Un po' come i miei gatti che ronfano da stamattina.
Voglio ringraziarvi tutti per la compagnia che mi avete fatto in questi mesi.
Ho cominciato a scrivere per non dimenticarmi nulla e mi sono trovata a comunicare con tante persone, il che è bellissimo; ho imparato un sacco di cose vagabondando per il web e dai vostri commenti, davvero bello. Grazie.
Continuerò questo blog, con il nuovo capitolo Maternità (o mammitudine o cose così boh).
Un po' perchè il meglio deve ancora venire, un po' perchè delle fotografie mi fido meno che delle parole, per cui andrò avanti a fotografare e prendere appunti di viaggio, per mania di completezza. E perchè mi diverto proprio.
Stavo pensando, se avete spunti, idee, suggerimenti, lasciateli qui, nei commenti. Saranno la traccia da cui si riparte tra qualche giorno. Questi i compiti per le vacanze.

Nel frattempo ci saranno messaggi sconnessi postati dal telefono, d'altra parte se non provo tutte le cose che mi vengono in mente non sono contenta.
Grazie ancora, a presto.

2 commenti:

  1. Chissà cosa starete facendo adesso, quasi sicuramente sarete lì abbracciati (tu e Fiammiferino) e forse anche il papà... in bocca al lupo, la primavera fuori vi aspetta!
    bacioni

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)