Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

venerdì 14 gennaio 2011

Ipotiroidismo in gravidanza: controllare sempre i valori

Da diversi anni soffro di ipotiroidismo di Hashimoto, una patologia cronica che spegne la funzionalità della tiroide. La tiroide è una ghiandola che presiede al buon funzionamento del metabolismo, quando non funziona più alcuni sintomi ci avvertono che è ora di andare da un endocrinologo. I sintomi più comuni sono: stanchezza, aumento di peso ingiustificato, pelle secca, vuoti di memoria, mollezza, cuore che sfarfalla e cose così, che ti fanno sentire praticamente alla fine dei tuoi giorni. Ma niente paura, c'è l'ormone sintetico che si prende per tutta la vita, tutte le mattine, 20 minuti prima della colazione.
In gravidanza tutto il fisico lavora di più, per cui è importante tenere sottocontrollo i valori tiroidei, prima o poi sarà necessario aumentare il dosaggio dell'ormone sostitutivo. Così è per me, che da oggi devo aumentare un po'. Ogni mese ho ripetuto gli esami del sangue (oltre ai soliti tipici da gravidanza) in modo da monitorare la situazione.
Il nuovo dosaggio dovrebbe aiutarmi un po', togliere almeno una parte di stanchezza. La somma di gravidanza e ipotiroidismo, mettiamoci anche l'età via, a me hanno dato spossatezza che è la vera costante di questa gravidanza.
Adesso, tra sindrome da nido e ultime settimane, ho tantissime cose da fare, non ho proprio il tempo per essere stanca!

3 commenti:

  1. vero!!!la differenza tra ora e poi(dopo la nascita di fiammiferino)eè però che ora puoi riposare e dopo....te lo auguro!:-)
    quindi lascia star sindrome da nido ogni tanto e recupera le forze , non strafare e DORMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII....Dovrai esser al top per quando arriva il piccolo
    baci baci sere

    RispondiElimina
  2. Concordo con Sere!! Asseconda il tuo bisogno di sonno...è come se il fisico sapesse ciò che ti attende dopo, hai bisogno di accumulare energia!! Io dormivo moltissimo, mi sentivo stanca e dormivo dormivo...e ti dirò sebbene Anna sia bravissima...e io abbia avuto un parto che non mi ha stancata affatto, le energie che ho messo da parte in quel frangente mi sembrano cmq troppo poche!!!
    BACIO

    RispondiElimina
  3. Non sono brava ad accumulare, se non disordine, ma ok ci provo, promesso!

    RispondiElimina

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)