Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Mi avevano detto che dopo i 40 è follia.
Quello che non dicevo io era che non avevo tutta questa intenzione di riprodurmi.
E niente, poi è andata che mi sono ritrovata a scrivere un blog per mamme, con un occhio di riguardo alle over 40.

domenica 8 maggio 2011

Piccole città

Vivere in piccole città e', sotto molti punti di vista, la cosa migliore che possa capitare. Non amo Milano e non ne faccio mistero, quando poi torno qui, al mare, mi ricordo anche perché. E' tutto a portata di mano, ci arrivi a piedi, ti senti più libera e tutto ha un ritmo più umano. E c'e' anche il sole!
Capisco anche la benedizione di avere i nonni vicini. Oggi sono uscita ben 2 volte, senza cigolino, lasciato alla nonna. Io e Gf a passeggio,bellissimo.
Ho guardato vetrine, camminando senza fretta e senza folla, senza dover calcolare tempi di andata e ritorno, che tanto in 10 minuti...
Quando sono qui, o in Sardegna, mi rendo conto di quanto stress mi porto addosso e di come la qualita'della vita ci rimetta.
Vorrei tanto, e questo forse e' il mio desiderio più visionario, poter lavorare da casa, in modo che "casa" possa essere al mare.
E adesso, anche per non dover dare la gestione di cigolino in appalto.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)