Pagine

Com'è iniziata ...

Mi avevano detto che i figli bisogna averli da giovane.
Mi avevano detto che dopo i 35 è rischioso e anche faticoso.
Così sono diventata mamma dopo i 40, tanto per fare sempre di testa mia. Come sta andando lo racconto in questo blog :)

martedì 26 aprile 2011

Debutto in società

Mentre tutto il mondo si prepara, incomprensibilmente, la matrimonio di William e Kate, ieri c'è stato un evento ben più mondano: la prima grigliata di Cigolino.
Raduno pasquale degli amici del mare, cioè il gruppo di amici più storico, più affiatato e gaudente che si possa immaginare. Cigolino in tuta da ginnastica alla sua prima uscita ufficiale, quella che stai fuori tutto il giorno e speriamo bene.
Nel gruppo bimba di un anno e pochi mesi ormai assolutamente disinvolta; bimba in arrivo per settembre e manipolo di adulti pronti a grigliare tutto.
E' stata una giornata bellissima.
Abbiamo scoperto che:
Cigolino ha un'inclinazione naturale alla compagnia, anzi più vociare e allegria sente, più dorme tranquillo;
gli basta avere il suo quarto d'ora defilato, per mangiare in pace, un paio di cambi pannolino e la giornata fila via tranquillissima;
gli piacciono tantissimo le coccole, non importa se arrivano da mamma, papà o da zii acquisiti all'istante.
E' stato tutto il giorno nella sua navicella, in giardino, tra cinguettare di uccellini, risate e vociare.
Anche per me è stata una gran bella esperienza, mi sono resa conto che partecipare alla vita famigliare fa il bimbo più sereno, in modo misterioso e istintivo lui sa quando può stare tranquillo, anche in mezzo alla battaglia di bucce di mela e molliche di pane.
Siamo tornati la sera.
Ho allattato in macchina, seduta dietro, nella coda (breve meno male) del rientro delle scampagnate di Pasquetta.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai voglia di farmi un saluto, dire qualcosa, lasciare un messaggio. Io sono contenta se passi di qua, grazie :)